Ve l’ho mai detto che il freelance e la freelance si devono coccolare?

La vita del lavoratore indipendente è faticosa e non bisogna lasciare che lo stress prenda il sopravvento: siamo la nostra (unica) risorsa umana, e il corpo va trattato bene tanto quanto la mente.

È con molta allegria quindi che vi presento due sponsor, grazie ai quali la welcome bag dell’edizione 2016 sarà particolarmente… gustosa e interessante.

ohhh+baulevolante

Baule Volante

Baule Volante crea e commercializza alimenti biologici. Il prossimo weekend loro saranno tutti al SANA, appuntamento d’obbligo per chi lavora nel loro mercato, ma Francesca Delle Grottaglie (chi è venuto all’edizione 2015 del Freelancecamp la ricorda sicuramente) ha insistito perché comunque trovassimo un modo di farli essere con noi lo stesso, e noi siamo stati molto contenti di accettare.

Ohhh

Ohhh è un interessante progetto di ecommerce che forse – se leggete i miei post Facebook – avrete già avuto modo di conoscere. Anche Enrico ed Elena, i due titolari, ci tenevano moltissimo a supportare il camp, e, oltre a mandarci un po’ di gadget che troverete nella welcome bag… non voglio dire altro, avrete modo di scoprirlo sabato e domenica.

Grazie Ohhh e Baule Volante!

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Set your Twitter account name in your settings to use the TwitterBar Section.