Prima edizione romana del Freelancecamp, il 16 settembre presso il Quirinetta Teatro e Social Bar.
Nonostante lo sciopero nazionale globale universale, ce l’abbiamo fatta. Eravate tantissimi, arrivati con ogni mezzo.

Per chi non è riuscito a venire, per chi non ha trovato un biglietto, per chi ha perso lo streaming, ma anche per rivedere gli speech che vi sono piaciuti di più, ecco i video dei singoli interventi (aggiungeremo le slide via via che vengono pubblicate).

In questa cartella su Flickr trovi tutte le foto della giornata.

Programma e video degli speech del Freelancecamp Roma 2017

Mattina

  1. Francesca ManicardiVademecum per aspiranti freelance – ispirato dall’esperienza del Freelance Lab, percorso di tutoraggio e mentoring per chi vuole diventare libero professionista
  2. Simona d’Arcangeli – Il benessere del freelance dalla teoria alla pratica – Un kit pronto all’uso di esercizi per vivere meglio ogni giorno
  3. Augusto Pirovano (sponsor) – Come presentare e vendere partendo dai problemi – Consigli per presentare in modo convincente un progetto o un prodotto
  4. Donata Columbro – Run like a freelance – Tutto quello che ho imparato sul lavoro da freelance… allenandomi per la maratona
  5. Antonella De Carolis – Lo stipendio mensile anche per il freelance – Costruire relazioni vantaggiose per sé e i clienti e uscire dall’ansia dei rinnovi
  6. Carlo Camusso (sponsor)Fatturazione elettronica, dalla PA al B2B – Perché ci aiuta e come farla senza impazzire
  7. Silvia Prosperi e Francesca PagliaroMuri sicuri – Fare rete per aiutare se stessi e il territorio
  8. Emanuele Bevilacqua, Doc Servizi (sponsor)Freelance del settore creativo e tecnologico: valorizza la tua arte attraverso una rete di professioni – La cooperazione come alternativa al freelancismo senza rete
  9. Silvia Ancordi – Smetti di dire “Non ho tempo” con il metodo ROADS – Fare meno e meglio e aver più tempo per sé e il proprio benessere
  10. Alessandra FarabegoliI bilanci dei freelance – Soldi, tempo ed energia: tenere tutto insieme ed essere felici.

Saluti, ringraziamenti, introduzione al Freelancecamp Roma

 

Francesca Manicardi – Vademecum per aspiranti freelance

Le slide di Francesca.

 

Simona d’Arcangeli – Il benessere del freelance dalla teoria alla pratica

 

Augusto Pirovano – Come presentare e vendere partendo dai problemi

Le slide di Augusto.

 

Donata Columbro – Run like a freelance

Qui trovi le slide dell’intervento di Donata.

 

Antonella De Carolis – Lo stipendio mensile anche per il freelance

 

Carlo Camusso – Fatturazione elettronica, dalla PA al B2B

 

Silvia Prosperi e Francesca Pagliaro – Muri sicuri

 

Emanuele Bevilacqua, Doc Servizi – Freelance del settore creativo e tecnologico: valorizza la tua arte attraverso una rete di professioni

 

Silvia Ancordi – Smetti di dire “Non ho tempo” con il metodo ROADS

 

Alessandra Farabegoli – I bilanci dei freelance

 

Pomeriggio

  1. Letizia Palmisano – Felicemente (s)connessi – Lavorare bene senza inseguire notifiche, bip ed email “urgenti”
  2. Paolo Cappelli – Internazionalizzazione del freelance: aprirsi al mercato globale – Casi di successo e insuccesso di freelance che sono usciti dai propri confini
  3. Cristiano Nordio e Gianluca Fiscato (sponsor) – Dare un prezzo al proprio valore – Strategia di pricing per freelance sull’orlo di una crisi di nervi
  4. Silvia Culasso – Ricominciare a 50 anni, si può! – Cambiare vita, fare un business plan, trovare finanziamenti: non è mai troppo tardi
  5. Matteo Uguzzoni (sponsor) – Seneca, il cash e un quaderno giapponese – Un metodo pratico per avere sotto controllo le proprie finanze e conoscere se stessi come se fossimo il CFO della nostra azienda
  6. Simone Gerola, Coop Alleanza 3.0 (sponsor) –  5 tipi di freelance che vogliamo far felici – La GDO che aiuta
  7. Francesca Pesce – Freelance d’Europa: idee e buone pratiche – La delegata di Acta alla rete delle associazioni di freelance europei, EFIP – European Forum of Independent Professionals, ci racconta cosa succede oltre confine
  8. Simona Sciancalepore – Come sopravvivere ai mali del freelance – I “mai senza” del freelance, prosecco compreso

Letizia Palmisano – Felicemente (s)connessi – Lavorare bene senza inseguire notifiche, bip ed email “urgenti”

 

Paolo Cappelli – Internazionalizzazione del freelance: aprirsi al mercato globale

 

Cristiano Nordio e Gianluca Fiscato – Dare un prezzo al proprio valore

Le slide di Cristiano e Gianluca di People Branding.

 

Silvia Culasso – Ricominciare a 50 anni, si può!

 

Matteo Uguzzoni – Seneca, il cash e un quaderno giapponese

Le slide di Matteo.

 

Simone Gerola, Coop Alleanza 3.0 –  5 tipi di freelance che vogliamo far felici

 

Francesca Pesce – Freelance d’Europa: idee e buone pratiche

 

Simona Sciancalepore – Come sopravvivere ai mali del freelance

Le slide di Simona.

 

Saluti finali

Il prossimo appuntamento è per il Freelancecamp Marina Romea, 23 e 24 settembre. Ti aspettiamo in spiaggia!

Comments are closed.