Ho conosciuto Deborah a una GGD Ravenna; qualche tempo dopo le ho chiesto di lavorare con me sulle riprese e la produzione del mio videocorso su MailChimp e ho avuto modo di apprezzarne infinitamente la pazienza, disponibilità e cura che mette nel lavoro. Sono quindi molto contenta di rivederla al Freelancecamp e di ospitarne l’intervista sul nostro blog.

Deborah Ugolini

Che lavoro fai?

Mi occupo di comunicazione, dall’ufficio stampa alla realizzazione e gestione di siti internet, alla creazione di campagne mediatiche, ma soprattutto sono una VIDEOTELLER, ovvero amo raccontare storie attraverso l’uso della telecamera e del montaggio video.

Lavori da freelance?

Sì.

Lavorare da freelance è stato (ed è) un obbligo o una scelta?

È stato un po’ un obbligo e un po’ una scelta, nel senso che il mondo del lavoro mi stava stretto e che comunque non cambierei mai più lo stato delle cose.

Da 1 a 10, quanto ti soddisfa il tuo lavoro per quel che riguarda:

  • Aspetti economici: 5
  • Gestione dei tempi di vita e di lavoro: 10
  • Relazioni umane: 10.

Cosa vuoi fare da grande?

Voglio continuare a fare quello che mi appassiona. Al momento è esattamente quello che sto facendo, ma nella vita ho sempre lasciato aperti tutti gli spiragli possibili e ogni volta che uno di loro si è aperto mi ha fatto entrare in mondi sempre interessanti e soddisfacenti, quindi non escludo nulla e tengo gli occhi aperti.

Perché vieni al Freelancecamp Marina Romea?

Perché c’è sempre tantissimo da imparare, perché è stimolante e poi è troppo divertente!

E ora, giochiamo un po’.

  • Se il freelance fosse un animale, che animale sarebbe? Il lupo.
  • E se fosse una canzone? La chica de Ipanema.
  • E una ricetta? Spaghetti alle vongole.

Sito * Pagina Facebook * YouTube

Comments are closed.