[Chiara ci aveva colpito l’anno scorso per la pagella altissima alla sua vita da freelance. Quest’anno si è leggermente ridimensionata, ma siamo sicuri che conserva lo stesso entusiasmo che ci è tanto piaciuto.]

Che lavoro fai?

Professional Organizer. Aiuto i freelance a migliorare le loro organizzazione personale, sul lavoro e non solo.

Lavori da freelance?

Sì.

Lavorare da freelance è stato (ed è) un obbligo o una scelta?

Una scelta. Confermo e riconfermo che la rifarei altre mille volte.

Da 1 a 10, quanto ti soddisfa il tuo lavoro per quel che riguarda:

  • Aspetti economici: 6
  • Gestione dei tempi di vita e di lavoro: 8
  • Relazioni umane: 8.

Cosa vuoi fare da grande?

La Professional Organizer. E SOLO la Professional Organizer. Nella speranza di poter presto dire basta ai lavoretti “bancomat” che servono a finanziare l’avvio della mia attività.

Perché vieni al Freelancecamp Roma?

Perché amo il Freelancecamp Marina Romea da sempre e adoro le novità!

E ora, giochiamo un po’.

  • Se il freelance fosse un animale, che animale sarebbe? Una cicogna.
  • E se fosse una canzone? Perfect Day di Lou Reed
  • E una ricetta? Un panino alla mortadella (non è una ricetta ma da bolognese credo che sia valido lo stesso!).

 

Sito.

Comments are closed.