[Francesca è traduttrice di economia e finanza, freelance e “Activista”.]

francesca pesce

Che lavoro fai?

La traduttrice. Traduco testi di finanza ed economia da inglese e francese a italiano.

Lavori da freelance?

Sì.

Lavorare da freelance è stato (ed è) un obbligo o una scelta?

Assolutamente una scelta.

Da 1 a 10, quanto ti soddisfa il tuo lavoro per quel che riguarda:

  • Aspetti economici: 8
  • Gestione dei tempi di vita e di lavoro: 7
  • Relazioni umane: 5.

Cosa vuoi fare da grande?

Ancora non ho deciso… ci sono tante cose…

Perché vieni al Freelancecamp Roma?

Perché altre compagne di Acta vi partecipano da anni, ma ora che siete pure a Roma, vengo a sentire di persona. E poi, per noi Activiste, è importante essere dove si riuniscono i/le freelance.

Sei tra gli speaker. Il titolo del tuo intervento è “Freelance d’Europa: idee e buone pratiche”. Di cosa ci parli?

Per conto di Acta, partecipo alla rete delle associazioni di freelance europei, EFIP – European Forum of Independent Professionals (di cui sono pure vice presidente). Ma da quando vi partecipo ho avuto il privilegio di girare un po’ per l’Europa e conoscere reti e associazioni di freelance, partecipare ai loro lavori, conoscere pratiche positive… Torno ora dal Freelance Festival di Budapest, grande successo locale. I freelance croati stanno organizzandosi in maniera spettacolare. In Spagna si sono mossi da tempo. I tedeschi… sempre molto efficienti. Gli olandesi: quasi un esercito. In Belgio: tanti artisti riuniti con SMart. Ho pensato che aprire una piccola finestrella al mondo là fuori, per scoprire che ci sono tanti come noi, ma un po’ diversi, possa ampliare i nostri orizzonti individuali, portare aria fresca, e invitarci a guardarci attorno. Magari anche in vista della European Freelancers Week 2017 prevista per ottobre.

E ora, giochiamo un po’.

  • Se il freelance fosse un animale, che animale sarebbe? Femmina, di sicuro. Ma non mi viene in mente
  • E una ricetta? Paella.

LinkedIn.

Comments are closed.

Set your Twitter account name in your settings to use the TwitterBar Section.