[Sara è una delle fotografe ufficiali del Freelancecamp Roma. Date un’occhio al suo portfolio, e non vedrete l’ora di essere fotografati]

Sara Soldano Fotografa al Freelancecamp

Che lavoro fai?

Sono una fotografa: scatto principalmente per aziende, architetti, agenzie immobiliari e in eventi privati. Sono anche social media manager, lavoro con cui ho iniziato la mia vita da freelance e che porto ancora avanti.

Lavori da freelance?

Sì.

Lavorare da freelance è stato (ed è) un obbligo o una scelta?

È stata una scelta “spontanea”: abbandonato il porto sicuro di un tempo indeterminato, mi sono trovata a gestire clienti con voucher e ritenute d’acconto. Allora ho deciso di aprire la partita iva.

Da 1 a 10, quanto ti soddisfa il tuo lavoro per quel che riguarda:

  • Aspetti economici: 6
  • Gestione dei tempi di vita e di lavoro: 8
  • Relazioni umane: 9.

Cosa vuoi fare da grande?

La fotografa.

Perché vieni al Freelancecamp Roma?

Perché sono curiosa, perché voglio conoscere altri freelance, perché voglio vedere che aria tira, perché parto dal presupposto che la condivisione sia necessaria nella vita. Vado avanti?

Sostieni il Freelancecamp come sponsor tecnico, tra i fotografi ufficiali. Cosa ti ha spinto a proporti?

Appena ne ho la possibilità mi propongo per scattare: usare la macchina fotografica mi permette di vedere le cose da un punto di vista diverso (in tutti i sensi!) e cogliere delle sfumature che a occhio nudo non vedo. Se aggiungiamo anche che ero iscritta al Freelancecamp perché sono molto curiosa di vedere com’è e dove mi porterà, hai trovato la risposta! :)

E ora, giochiamo un po’.

  • Se il freelance fosse un animale, che animale sarebbe? Camaleonte.
  • E se fosse una canzone? Senza fare paragoni con il significato, direi Redemption Song.
  • E una ricetta? Spaghetti con i pomodorini: una ricetta semplice e veloce ma che dà delle grandi soddisfazioni.

Pagina Facebook * Sito * Portfolio

Comments are closed.